E’ quando scende la sera che la magia ha inizio: le piccole isole brillano della luce dei paesini sotto un cielo trapuntato di stelle e assieme alle lampare dei pescatori in mare fin dal tramonto fanno godere lo spettacolo di un panorama incredibile. Sia il sole che la luna tramontano dietro l’isola di Skiathos caricando il cielo ed il mare di colori molto intensi che molto raramente è possibile trovare in altrove. La proprietà ed il villaggio retrostante sono in mezzo al verde, circondati da foreste di ulivi, mandorli, pini d’Aleppo e vari alberi da frutto che nascono spontanei; tanto che la popolazione locale importa dal continente la frutta solo nel periodo estivo per i turisti, nel resto dell’anno essi hanno frutta in abbondanza dalle loro proprietà. La posizione riparata dai venti predominanti come il MELTEMI  (vento da nord) protegge il villaggio ed è anche per questo che la vegetazione nasce rigogliosa oltre che per il terreno molto fertile ricco di sorgenti sotterranee.L’isola è la più verde della Grecia, non è raro di vedere pini , gelsi o olivi che con i loro rami lambiscono l’acqua del mare. La vacanza promette una vita semplice, nella calma in mezzo alla natura, con un panorama eccezionale che vi circonda tutto il giorno e la notte con un bellissimo cielo stellato in un posto ancora incontaminato dove l’inquinamento ed il progresso sono ancora molto lontani da venire.